Al via la campagna di adesione all’associazione Vino Rosa Italiano

Al via la campagna di adesione all’associazione Vino Rosa Italiano, la prima associazione per la promozione e valorizzazione del Vino Rosa Italiano di qualità che comprende l’intero territorio Italiano.

“Oggi più che mai il Vino Rosa Italiano ha bisogno di dimostrare le sue potenzialità,” -così il presidente Carmelo Sgandurra – “l’unione di tante cantine su tutto il territorio Italiano, da Nord a Sud, da Est a Ovest, ci permetterà di far emergere tutte le peculiarità territoriali e valorizzare in Italia e nel mondo i migliori Vini Rosa”

La road map prevede al momento 19 tavole rotonde  in tutte le regioni italiane per illustrare gli scopi dell’associazione. Sono incontri conoscitivi a cui sono invitate tutte le cantine interessate al mondo del vino rosa.

Si parte il 24 febbraio dalle Marche, Porto San Giorgio  per proseguire il 25 febbraio a Pescara, Abruzzo, il 26 febbraio saremo a Cassino nel Lazio, il 27 febbraio a Grosseto, Toscana  ed il 28 febbraio a Orvieto, Umbria.

Marzo ci vedrà presenti in Emilia Romagna, il 3 a Bologna e in Lombardia il 4 a Dalmine, il 10 marzo saremo a Battipaglia, Campania, poi sarà la volta della Puglia, il 24 marzo a Foggia, il 25 marzo a Bari ed il 26 marzo a Lecce.

Si prosegue con la Sicilia, il 31 marzo Etna ed il 2 aprile Marsala.

Il 7 aprile saremo a Treviso, in Veneto, sarà poi la volta della Calabria, il 5 maggio a Cosenza, la Toscana, il 19 maggio Firenze ed il 20 maggio Pisa ed il Piemonte 21 maggio Asti.

Concluderemo il nostro tour nel Lazio, il 15 giugno saremo a Roma, tavola rotonda nella capitale per permettere a chi avesse perso l’appuntamento nella propria regione di partecipare.

“Insieme, sicuri che un mondo di Vino Rosa Italiano è possibile”

Per aderire si può mandare una email a presidente@vinorosaitaliano.it, il delegato di zona provvederà a contattare la persona di riferimento.

Maggiori informazioni su https://www.vinorosaitaliano.it